Contratti di lavoro

In tre mesi -60mila occupati: continua la frenata del lavoro

di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

Continua la frenata del lavoro. A settembre, rispetto ad agosto, l’occupazione si è contratta di 32mila unità, e a scendere, per la prima volta in maniera consistente, sono stati soprattutto i rapporti a tempo indeterminato, -18mila posizioni, oltre agli autonomi. Il trend negativo dura ormai da luglio: negli ultimi tre mesi infatti gli occupati sono scesi di 60mila unità. A tornare su è stata anche la disoccupazione, che, sempre a settembre, ha sfiorato la soglia psicologica del 10%, attestandosi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?