Contratti di lavoro

Da McDonald’s solo il 18% di addetti è a tempo pieno

di Cristina Casadei

Da McDonald’s a lavorare a tempo pieno è solo il 18% dei 24mila dipendenti che rappresentano la forza motrice dei 600 ristoranti distribuiti su tutto il territorio nazionale. Si tratta di coloro che ricoprono le cariche più alte: responsabili operativi, manager, assistenti amministrativi. L’ultima campagna di rectruiting sta portando in azienda oltre mille persone, per lo più giovani, spesso studenti. Tre dati mostrano il peso di questa componente aziendale: il primo è il fatto che l’età media ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?