Contratti di lavoro

Così il «telelavoro» divide la Pa in due: i dipendenti qualificati e gli esuberi di fatto

di Francesco Verbaro

Le recenti polemiche sullo smart working nella Pa fanno ricordare la vecchia denuncia sui «fannulloni», che ha portato sì a una maggiore attenzione sulla performance della Pa e del personale, ma solo a livello formale. Ci ritroviamo ancora una volta tra chi denuncia senza mezzi termini i dipendenti pubblici e chi li difende a spada tratta. Uno scontro che costituisce il modo migliore per lasciare tutto com’è. Per evitare di “sprecare” l’ennesima crisi e l’ennesima ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?