Contratti di lavoro

Danno presunto anche nella Pa in caso di nullità dei contratti di somministrazione

di Angelo Zambelli

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con la sentenza 446/2021 del 13 gennaio la Cassazione fa luce sulle conseguenze risarcitorie della accertata nullità di una serie di contratti di somministrazione a termine nel pubblico impiego. Nel caso sottoposto al vaglio della Corte di legittimità, un lavoratore aveva prestato la propria attività in favore di un’azienda sanitaria pubblica (utilizzatrice) in forza di cinque successivi contratti di somministrazione a termine stipulati con un’agenzia per il lavoro. Successivamente alla cessazione di tali rapporti, il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?