Previdenza e assistenza

Ape sociale, ora il monitoraggio anti-abusi

di Maria Carla De Cesari

L’Ape sociale, tra le misure previste dalla legge di Bilancio 2017 per rendere flessibile l’età di pensionamento, è in vigore. Si tratta di un aiuto per le persone in difficoltà: potrebbe a buon diritto, per certi versi, essere catalogato tra gli ammortizzatori sociali, visto che tra i destinatari figurano i disoccupati. D’altra parte, costituisce un intervento di welfare, poiché nella platea dei potenziali beneficiari figurano coloro che sono impegnati nella cura delle persone non autosufficienti. Come l’Ape ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?