Previdenza e assistenza

Le inefficienze di un sistema troppo parcellizzato

di Claudio Pinna

La legge sulla concorrenza sembra porre le basi per una seria riflessione sulle caratteristiche che dovranno assumere le forme di previdenza complementare. Un tavolo di consultazione con le parti sociali, la Covip e gli esperti di settore dovrà interrogarsi su una serie di punti che finora hanno rappresentato un limite allo sviluppo della previdenza complementare. Si dovrà mettere mano alla revisione dei requisiti per l'esercizio dell'attività dei fondi pensione, con particolare riferimento all'onorabilità e professionalità dei componenti degli organi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?