Previdenza e assistenza

Iscrizione della figlia come coadiuvante

di Imbriaci Silvano

LA DOMANDA Il mio cliente vuole la partecipazione al lavoro nella sua attività commerciale di commercio posto fisso al mercato. Chiede l'iscrizione all'inps commerciante la figlia in qualità di coadiuvante senza fare l'atto notarile presso il notaio. Così la figlia non partecipa alla ripartizione dell'utile. La figlia ha 23 anni.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?