Previdenza e assistenza

Montante contributivo rivalutato dell’1,34%

di Matteo Prioschi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il montante contributivo accantonato a fine 2017 sarà rivalutato dell'1,3478 per cento. Il ministero del Lavoro ha comunicato ieri il tasso annuo di capitalizzazione per la rivalutazione dei montanti contributivi relativo al 2018. Tale valore si applica al montante accantonato fino al 2017 ed è pari al tasso medio annuo composto di variazione del prodotto interno lordo nominale del periodo 2012-2016. Ha effetto per le pensioni da liquidare con decorrenza 2019. In base a quanto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?