Previdenza e assistenza

Reddito cittadinanza, partenza il 1° aprile

di Giorgio Pogliotti

La partenza differita al 1° aprile, sommata all’utilizzo non da parte di tutti i 5 milioni di potenziali beneficiari(ma dal 90%), produrrà circa 2 miliardi di risparmi, sui 9 miliardi preventivati in origine nella manovra. Al reddito e alla pensione di cittadinanza andranno all’incirca 6,1 miliardi, mentre fino a 1 miliardo servirà al potenziamento ed alla riorganizzazione dei centri per l’impiego. Che saranno il “fulcro” del reddito di cittadinanza - un mix tra politiche ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?