Previdenza e assistenza

Pensioni, opzione donna aperta anche alle lavoratrici nate nel 1960

di Davide Colombo e Marco Rogari

L’uscita anticipata per le lavoratrici con almeno 35 anni di contributi, già ribattezzata “quota 95”, si allarga e imbarca anche le nate nel 1960. Questa è una delle ultime novità che scaturiscono dal lavoro di limatura finale del decreto che oggi, a meno di sorprese dell’ultima ora, verrà esaminato dal pre-consiglio dei ministri per poi essere varato entro la fine della settimana. Finora la bozza del Dl si limitava a garantire l’opzione solo per le nate del 1959 (1958 ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?