Previdenza e assistenza

Nuovi minimali 2019, la circolare Inps

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Per il corrente anno è fissato ad euro 48,74 il minimo giornaliero di retribuzione (corrispondente al 9,5% dell'importo del trattamento minimo mensile di pensione) utilizzabile per il calcolo della contribuzione previdenziale ed assistenziale: lo rende noto l'Inps nella tradizionale circolare di inizio anno (Inps, circ. 25 gennaio 2019, n. 6 ). Rispetto all'anno precedente si registra pertanto un incremento pari all'1,1%, pari alla variazione percentuale ai fini della perequazione automatica delle pensioni calcolata dall'Istat nel 2018. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?