Previdenza e assistenza

Navigator, collaborazioni a rischio contenzioso

di Giampiero Falasca

I navigator dovranno trovare un lavoro stabile a persone prive di occupazione, pur essendo essi stessi impiegati con la collaborazione coordinata e continuativa, un contratto che stabile non è ma, anzi, è spesso considerato un emblema del precariato. Una situazione molto singolare dal punto di vista strettamente giuridico, perché la collaborazione coordinata non si può utilizzare per chi è inserito in modo organico all’interno dei centri per l’impiego. I problemi che ne potrebbero derivare sono ben evidenziati dalla sentenza ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?