Previdenza e assistenza

«Tanti in fila, apriremo uno sportello dedicato»

di Davide Madeddu

In fila sperando nel reddito di cittadinanza. Perché, «in attesa che arrivi un lavoro, almeno si spera un un sostegno». Al Caaf della Cgil di viale Monastir a Cagliari la fila inizia alle 9. Mamadou, in Sardegna da vent’anni presenta un fascicolo e chiede chiarimenti. «Ora sono senza lavoro perché sono stato male». Ci spera come Carlo, operaio edile senza lavoro né ammortizzatori sociali. «Ho scaricato la documentazione, adesso vediamo cosa mi diranno qui una volta che si ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?