Previdenza e assistenza

«Troppi paletti, difficile assumere»

di Claudio Tucci

Lotta alla povertà e inserimento lavorativo sono due problemi distinti; e l’unico strumento rappresentato dal reddito di cittadinanza difficilmente riuscirà a dare risposte efficaci a entrambi. Non solo. Le aziende hanno finora avuto uno scarso rapporto con i centri per l’impiego; e anche l’incentivo, da 5 a 18 mensilità, introdotto a favore dei datori che assumono un percettore del sussidio prevede condizioni d’accesso oltremodo «restrittive» (tempo pieno e indeterminato, incremento occupazionale netto, de minimis, obbligo di comunicare le vacancies, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?