Previdenza e assistenza

Così si rischia di ottenere effetti contrari e disparità

di Alessandro Rota Porta

La connotazione dell’offerta di lavoro congrua, così come definita ai fini della percezione del reddito di cittadinanza, rischia di sortire effetti contrari all’obiettivo di politica attiva che dovrebbe sottendere la misura in esame e, altresì, di creare situazioni di disparità rispetto alla fruizione di altri aiuti. I beneficiari del nuovo «reddito» sono tenuti ad accettare almeno una di tre offerte di lavoro congrue, secondo i dettami del Dlgs 150/2015. Ma non solo. Il Dl 4 ha ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?