Previdenza e assistenza

Il Governo studia ammortizzatori per i call center

di Andrea Biondi

roma Per i lavoratori dei call center potrebbero presto arrivare ammortizzatori sociali strutturali. Ad aprire è il sottosegretario al Lavoro, Claudio Durigon, che ha partecipato ieri a un convegno organizzato da Asstel con al centro l’accordo quadro sulle attività del settore dei customer care in outsourcing siglato a metà febbraio dall’associazione che riunisce le imprese della filiera delle tlc insieme con i sindacati di categoria. Un tema, quello della necessità per i ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?