Previdenza e assistenza

La domanda di Naspi è assegnata alla sede Inps di residenza

di Arturo Rossi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Le domande presentate in via telematica all’Inps per l’indennità di disoccupazione Naspi, saranno definite dalle sedi territoriali dell’Istituto sulla base della residenza del richiedente e non più in base all’eventuale diverso domicilio indicato dallo stesso.Lo comunica l’Inps con il messaggio 5 aprile 2019, n. 1403 , evidenziando che la procedura di presentazione online delle domande di Naspi propone automaticamente all’utente, come indirizzo di residenza, l’indirizzo più affidabile prelevato dagli archivi informatici. In maniera specifica, vengono considerati ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?