Previdenza e assistenza

Via libera al passaggio dall’Ape volontario e sociale a quota 100

di Antonello Orlando

I lavoratori che sono riusciti ad accedere all’Ape sociale (accompagnamento alla pensione di vecchiaia a carico dello Stato), se in possesso dei requisiti, potranno accedere a quota 100 decadendo così dall’Ape. Via libera anche al passaggio dall’Ape volontario (prepensionamento autofinanziato dallo stesso pensionando) a quota 100. In questo caso l’accoglimento della domanda di pensione anticipata comporterà la ridefinizione del piano di ammortamento del prestito che alimenta l’Ape stesso. Infatti il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?