Previdenza e assistenza

Sanità integrativa, estesa la «non commercialità»

di Michela Magnani e Marta Saccaro

Grazie all’articolo 14 del Dl Crescita i fondi sanitari costituiti come fondi integrativi del Servizio sanitario nazionale (articolo 10, lettera e-ter del Tuir) ovvero le casse di derivazione negoziale (articolo 51, comma 2, lettera a del Tuir), anche dopo l’entrata in vigore del Codice del terzo settore (Cts) potranno continuare a fruire del regime fiscale della non commercialità per le prestazioni rese ai propri associati a fronte del versamento di specifici corrispettivi. L’articolo 89, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?