Previdenza e assistenza

Nelle cause con l'Inail prescrizione sospesa per tutto l’iter amministrativo

di Mauro Pizzin

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il termine di prescrizione di tre anni dal giorno dell’infortunio o da quello della manifestazione della malattia professionale per esercitare l’azione nei confronti dell’Inail , volta a ottenere le prestazioni previste dal Dpr 1124/65, resta sospesa fino all’adozione di un provvedimento di accoglimento o di diniego dell’Istituto. La sospensione di 150 giorni indicata dall'articolo 111 dello stesso decreto durante la liquidazione in via amministrativa dell'indennità costituisce, infatti, un termine utile solo per rimuovere una condizione di procedibilità dell'azione giudiziaria ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?