Previdenza e assistenza

quota 100, chi ignora samuelson lo fa a nostro rischio e pericolo

di Sandro Gronchi

Alle pensioni liquidate dopo la riforma Fornero, entrata in vigore nel 2012, concorrono due quote: la maggiore è la pensione retributiva maturata prima della riforma stessa, mentre l’altra è la pensione contributiva maturata dopo. Alla pensione retributiva del “quotista” di sesso maschile che nel 2019 compie 62 anni d’età e 38 d’anzianità contributiva, danno diritto i contributi versati fra il 1981 e il 2011. Assumendo che, in termini reali, il suo salario annuo sia cresciuto al tasso “normale” dell’1,5% ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?