Previdenza e assistenza

Niente deroghe al minimale contributivo per le cooperative in difficoltà

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Un settore nel quale spesso la giurisprudenza si trova ad affrontare la questione della legittimità della deroga all'ordinario obbligo contributivo, è quello delle cooperative. Il principio del cosiddetto minimo (decreto legge 338/1989) impone di individuare l'obbligo contributivo alla stregua dell'importo della retribuzione che ai lavoratori di un determinato settore sarebbe dovuta in applicazione dei contratti collettivi stipulati dalle associazioni sindacali più rappresentative su base nazionale. Tale principio si applica anche alle cooperative ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?