Previdenza e assistenza

Quota 100, indicazioni contrastanti sull’incumulabilità con i redditi

di Matteo Prioschi e Fabio Venanzi

Lo svolgimento di lavoro autonomo occasionale potrebbe bloccare l’assegno per quota 100, anche se svolto prima dell’accesso alla pensione. La lettura data dall’Inps con la circolare 117/2019 desta non poche preoccupazioni da parte di coloro che, prima dell’accesso alla prestazione pensionistica, hanno già riscosso redditi occasionali superiori a 5mila euro. Preme evidenziare come il tenore letterale della norma si presti a una doppia lettura. Infatti l’incumulabilità, prevista a decorrere dalla data di decorrenza della pensione, si ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?