Previdenza e assistenza

Scadenza Naspi posticipata se c'è indennizzo per la malattia

di M.Pri.

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il termine entro cui richiedere la Naspi viene posticipato se durante il rapporto di lavoro o successivamente il dipendente si ammala o infortuna e tale evento è indennizzabile da Inps o Inail.Con il messaggio 4211/2019 , l'istituto di previdenza ha fornito alcune precisazioni in merito al rispetto dei 68 giorni entro cui richiedere il sostegno al reddito a seguito di perdita dell'impiego. Periodo che decorre dalla data di cessazione del rapporto di lavoro.In particolare è stato affrontato il caso ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?