Previdenza e assistenza

Stop al Dpcm per l’anticipo del Tfr/Tfs agli statali

di Matteo Priochi

Stop al Dpcm che dovrebbe regolare il finanziamento per l’erogazione di un anticipo del Tfs/Tfr ai dipendenti pubblici. Il Consiglio di Stato, con il parere interlocutorio 151/2020 del 20 gennaio, ha sospeso il giudizio e chiesto un’integrazione della documentazione ricevuta. Poiché il Tfr/Tfs ai dipendenti statali viene erogato di norma 12-24 mesi dopo la maturazione del requisito previdenziale, e che tale periodo si estende fino a sette anni in caso di accesso a pensione in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?