Previdenza e assistenza

Domande badanti a 150mila, Rem a 200mila

di Davide Colombo

La velocizzazione delle procedure per il riconoscimento delle indennità targate Covid-19 in questa “fase 2” sembra aver pagato. Almeno finora. Inps ha annunciato la registrazione delle prime 200mila domande per il Reddito di emergenza (su una platea stimata di 867mila nuclei e una spesa di 954 milioni) e di circa 150mila richieste per l’indennità ai lavoratori domestici (460mila i soggetti interessati e 460 milioni di finanziamenti previsti). Prima della pubblicazione delle circolari con le istruzioni, l’Istituto ha scelto la ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?