Previdenza e assistenza

Anticipo del Tfs con costi mitigati dalla detassazione

di Fabio Venanzi

Da ieri è possibile presentare le domande di quantificazione del trattamento di fine servizio (Tfs) e di fine rapporto (Tfr) che consentono ai lavoratori, già cessati dal servizio, di poter accedere all’anticipo della prestazione. Si ricorda che il Dl n. 4/2019 ha previsto la possibilità di richiedere, agli istituti bancari aderenti all’accordo quadro, l’erogazione delle somme spettanti, diminuendo i tempi normativamente previsti in almeno 12-24 mesi per le cessazioni di vecchiaia e in caso di dimissioni, fino ad arrivare ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?