Previdenza e assistenza

I protocolli anti-Covid sono aperti ad aggiornamenti

di Massimiliano Arlati e Luca Barbieri

Il recepimento della direttiva Ue 2020/739 del 3 giugno 2020, che annovera la sindrome respiratoria acuta grave da Coronavirus (Sar-Cov-2) tra gli agenti biologici già disciplinati dalla direttiva 2000/54/Ce del 18 settembre 2000 sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti per la salute dall’esposizione ad agenti biologici durante il lavoro e di prevenzione di tali rischi (articolo 13-sexiesdecies del Dl 137/2020), ha contribuito a operare un più disteso raccordo tra la disciplina emergenziale e il Dlgs 81/2008, superando ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?