Rapporto con gli enti

Nel 2017 importi degli indennizzi da danno biologico invariati rispetto al 2016

di Luca De Compadri

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con l'articolo 13 del decreto legislativo 23 febbraio 2000, numero 38, il legislatore ha regolamentato la indennizzabilità del danno biologico derivante dall'attività lavorativa. Ai fini della tutela dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, il danno biologico viene definito come la lesione dell'integrità psicofisica, suscettibile di valutazione medico-legale, della persona. Le prestazioni per il ristoro del danno biologico sono determinate in misura indipendente dalla capacità di produzione del reddito del danneggiato. L'indennizzo delle menomazioni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?