Rapporto con gli enti

Il ministero sollecita controlli sulle estetiste senza requisiti

di Luigi Caiazza e Roberto Caiazza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Prendendo spunto da una sollecitazione della direzione generale degli ammortizzatori sociali e della formazione del ministero del Lavoro, con la lettera circolare 3359 del 16 aprile l'Ispettorato nazionale del lavoro (Inl) richiama l'attenzione degli ispettorati territoriali a non trascurare il fenomeno dell'esercizio della professione di estetista da parte di soggetti privi della necessaria abilitazione. In particolare, nell'ambito dell'autonoma programmazione ordinaria dell'attività di vigilanza, l'intervento ispettivo potrebbe essere opportuno a seguito della comunicazione ministeriale che dà notizia all'ispettorato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?