Rapporto con gli enti

L’opzione per la trasparenza fiscale va valutata anche in base alle possibili pretese Inps

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Capita frequentemente che, ai soci titolari di quote sociali di srl che non prestano attività lavorativa all'interno della società, l'INPS richieda il pagamento di contributi pregressi, o addirittura, contestando la mancata contribuzione, sospenda i trattamenti pensionistici in corso. La estensione ai soci di srl dell'obbligo di iscrizione nella gestione previdenziale commercianti/artigiani deriva dal comma 203 dell'articolo 1 della legge 662/1996, il quale, nell'escludere espressamente per tali soggetti la necessità del requisito della piena responsabilità dell'impresa e della assunzione di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?