Rapporto con gli enti

Verifica con le banche contro le retribuzioni in contanti

di Luigi Caiazza e Roberto Caiazza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Per la verifica sulle modalità di pagamento della retribuzione, l'ispettore del lavoro può rivolgersi direttamente alla banca. Le modalità le ha stabilite l'Ispettorato nazionale del lavoro (Inl) con la lettera circolare 7369 del 10 settembre (si veda anche Il sole 24 Ore di ieri ) emanata d'intesa con l'Associazione bancaria italiana (Abi), al fine di ottimizzare le verifiche ispettive volte, innanzitutto, a escludere la corresponsione della retribuzione in contanti direttamente al lavoratore. La procedura suggerita dalla ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?