Rapporto con gli enti

Inps, denuncia di reato obbligatoria per ritenute omesse sopra i 10mila euro

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nel caso di omesso versamento delle ritenute previdenziali, la realizzazione del relativo reato verrà comunque denunciata all'autorità giudiziaria anche in presenza di regolarizzazione effettuata nei termini previsti. Così si è espresso l'Inps con il messaggio 8 ottobre 2018 numero 3691, nel quale l'istituto previdenziale informa di aver rilasciato l'applicativo "Gestione illeciti diffida annuale" (G.IL.D.A.) per gestire gli illeciti penali o amministrativi connessi alla predetta violazione. Doppio ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?