Rapporto con gli enti

Non ci sono le condizioni per la partenza del Fondo sanitario del settore edile

di Roberto Bellini

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Per i datori di lavoro e per tutti gli intermediari del mondo paghe, comprese le software house, la gestione dei fondi integrativi sanitari e previdenziali, previsti dai vari contratti collettivi a favore dei dipendenti, è diventata ormai un onere significativo. È un'attività che impatta in modo continuo e pressante per le ricadute economiche dei contributi versati, ma anche e soprattutto per gli aspetti del controllo e monitoraggio delle informazioni da comunicare e, non da ultimo, per restare al passo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?