Rapporto con gli enti

Artigiani e commercianti, l’Inps aggiorna la procedura per i versamenti su crediti prescritti

di Arturo Rossi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

I versamenti su crediti Inps prescritti devono essere restituiti agli interessati. Lo precisa l'Inps, conmessaggio 21 novembre 2018, numero 4348 , in merito agli artigiani e commercianti. In particolare, vengono informate le sedi periferiche del rilascio di un'implementazione sulla procedura "Gestione Versamenti". In fase di accredito dei modelli F24, infatti, l'istituto ha sviluppato un nuovo sistema di controllo finalizzato a individuare versamenti effettuati a copertura di contributi potenzialmente prescritti, onde evitarne l'accredito ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?