Rapporto con gli enti

Scuole statali: denuncie contributive con posizione previdenziale distinta dal Miur

di Arturo Rossi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Gli Istituti scolastici statali che, con proprie risorse finanziarie o con quelle derivanti da altre istituzioni pubbliche o private, erogano direttamente compensi qualificabili come redditi da lavoro dipendente a personale delle amministrazioni pubbliche, sono tenuti ad elaborare la denuncia contributiva, per i periodi retributivi in cui liquidano tali compensi, aprendo una propria posizione previdenziale distinta da quella del Miur. Per l'apertura della posizione previdenziale l'Istituto scolastico dovrà inoltrare all'Inps una specifica richiesta utilizzando il modulo SC086 ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?