Rapporto con gli enti

Saldo e stralcio, consulenti del lavoro esclusi in partenza

di Valeria Uva

L’Enpacl non ha mai affidato la riscossione dei crediti

Il saldo e stralcio dei debiti con le Casse non sarà accessibile a tutti i professionisti. E anche chi può aderire deve valutare attentamente le conseguenze della scelta, sia sull’assegno che sulla data del pensionamento. Sono esclusi in partenza, ad esempio, i consulenti del lavoro perché il loro ente, Enpacl, non ha mai affidato all’esterno la riscossione dei crediti, come invece esige la norma per il periodo 2000-2017. Ammessi invece ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?