Rapporto con gli enti

Sanzioni anche per chi vìola le istruzioni dettate dagli Ordini

di Valerio Vallefuoco

L’intervento in chiave regolamentare degli Ordini professionali in materia di antiriclaggio è espressamente previsto dal Dlgs 231/2007 che all’articolo 11 demanda proprio agli Ordini, meglio individuati dal testo di legge come organismi di autoregolamentazione, alle loro articolazioni territoriali e ai Consigli di disciplina, il compito di promuovere e controllare l’osservanza degli obblighi antiriciclaggio da parte dei propri iscritti. Le regole tecniche ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?