Rapporto con gli enti

Società non residente e sostitutuzione d'imposta

di Salvatore Servidio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'Agenzia delle Entrate ha ribadito che la società estera non residente, non rivestendo il ruolo di sostituto d'imposta, non è tenuta ad applicare le ritenute sui corrispettivi erogati al proprio dipendente in Italia.

L'Agenzia delle Entrate, con la risposta ad interpello n. 312 del 24 giugno 2019 , ha affermato sostanzialmente che in assenza di stabile organizzazione in Italia, la società non residente non riveste il ruolo di sostituto d'imposta e non è quindi tenuta ad applicare le ritenute sui ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?