Rapporto con gli enti

Assegno di ricollocazione, manca il bando per i privati

di Gianni Bocchieri

Entro 30 giorni, a partire dal 2 settembre, i centri per l’impiego (Cpi) dovranno convocare i beneficiari del reddito di cittadinanza del periodo aprile-luglio 2019 tenuti a partecipare a un percorso di inserimento lavorativo (si veda il Sole 24 Ore di ieri) . Le convocazioni dovranno essere fatte, a prescindere dall’effettivo funzionamento del sistema informativo in grado di condividere automaticamente tutte le informazioni necessarie (la cosiddetta “cooperazione applicativa”). Nel caso in cui questa modalità automatica non fosse disponibile, i ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?