Rapporto con gli enti

Dichiarazione all’Enpacl prorogata al 30 settembre per i consulenti del lavoro

di Redazione Guida al Lavoro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'Enpacl si allinea alla proroga delle dichiarazioni per evitare ai consulenti del lavoro il doppio calcolo del reddito, prima per la Cassa - necessario a quantificare i contributi - e dopo per il Fisco. Il decreto crescita (Dl 34/2019) ha, infatti, stabilito la proroga al 30 settembre 2019 dei termini per i versamenti delle imposte dirette scadenti tra il 30 giugno e il 30 settembre 2019, in favore dei soggetti che ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?