Rapporto con gli enti

Reddito, i riflettori Gdf su fuori busta, affitti e nuclei familiari

di Ivan Cimmarusti e Marco Mobili

C’è addirittura un usuraio tra i soggetti che intascavano «illecitamente» il Reddito di cittadinanza, ma anche il locatario di un appartamento, che pur di rientrare nei paramenti del sussidio aveva dichiarato falsamente di avere un contratto di comodato d’uso gratuito. È un’indagine preliminare del Nucleo spesa pubblica della Guardia di finanza ad aver sollevato l’ombra di una vasta truffa che si sta consumando sulla misura “anti-povertà” voluta dal Movimento 5 Stelle, tanto che il Terzo Reparto del Comando generale ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?