Rapporto con gli enti

Reddito di cittadinanza: assunzione per 18mila (con vecchie procedure)

di Giorgio Pogliotti

Sono 17.637 i percettori del reddito di cittadinanza assunti nell’arco temporale compreso da aprile - mese di avvio del nuovo sussidio - alla fine di settembre. Due terzi delle assunzioni sono con un contratto a tempo determinato, quasi il 18% con un contratto a tempo indeterminato, oltre il 41% ha meno di 35 anni e più del 90% ha trovato un impiego entro sei mesi dalla presentazione della domanda. Provengono in prevalenza da Sicilia, Puglia e Campania, le regioni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?