Rapporto di lavoro

Decesso del lavoratore dipendente: gli adempimenti lavoristici e fiscali

di Salvatore Servidio

Il decesso del lavoratore comporta una serie di adempimenti lavoristici e fiscali a cui devono ottemperare il sostituto d'imposta e gli eredi del lavoratore, a prescindere dalle cause che lo hanno determinato. In relazione al rapporto di lavoro, l'evento determina una serie di conseguenze in termini di adempimenti, a carico del sostituto d'imposta (art. 64, D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600) e degli eredi (art. 65, D.P.R. n. 600/1973). Infatti, anche se la cessazione del contratto non è a ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?