Rapporto di lavoro

Sono inerenti i compensi elevati se il manager è di «qualità»

di Luca Gaiani

L’inerenza “qualitativa” apre la strada alla deduzione dei compensi agli amministratori, anche se di importo ritenuto non congruo dal Fisco. Il nuovo orientamento della Cassazione, consolidatosi negli ultimi mesi (con alcune eccezioni) a seguito dell’ordinanza 450/2018 (si veda il Sole 24 Ore del 12 febbraio scorso), consente di analizzare sotto una nuova luce le contestazioni che gli Uffici sono soliti effettuare su spese che, seppur indiscutibilmente sostenute nell’ambito dell’attività di impresa, sono ritenute quantitativamente eccessive e dunque antieconomiche. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?