Rapporto di lavoro

Gig economy fuori dal Decreto Dignità

di Alberto De Luca

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Sorprendentemente nella versione definitiva del Decreto dignità è svanito, rispetto a precedenti versioni trapelate, ogni riferimento all'acceso e vivo dibattito sulla regolamentazione del lavoro per gli operatori della gig economy. Assenza vistosa, questa, se si considera il livello di allarmismo sociale che ha animato il dibattito sin dalla (ormai non più) recente campagna elettorale, dibattito che era perfino culminato nella minaccia, da parte di multinazionali del settore, di abbandonare il mercato italiano ritenuto evidentemente sacrificabile.Eppure di una regolamentazione del ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?