Rapporto di lavoro

Possibile compensare nel limite di 5 anni

di Enzo De Fusco

In questi 20 anni di contenzioso tra Inps e aziende per individuare il corretto regime fiscale e contributivo dei lavoratori abituali in trasferta, le aziende hanno assunto diversi comportamenti. Chi è stato più determinato ha affrontato un aspro contenzioso dagli esiti incerti e chi invece ha assunto una posizione più prudente. Non c’è dubbio che dopo i primi rilievi ispettivi la maggior parte delle aziende che inviano perennemente in trasferta i lavoratori, abbia scelto una posizione più prudenziale, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?