Rapporto di lavoro

Tassazione separata

di Matteo Ferraris

LA DOMANDA Buon giorno, un lavoratore aveva un credito per residuo ferie e permessi, maturati ma non goduti, che in fase di apertura di concordato preventivo è stato congelato. il rapporto di lavoro è continuato e il lavoratore durante la chiusura estiva per ferie è andato in negativo perché le ferie maturate erano congelate: l'azienda ha anticipato l'importo. Ad aprile 2017 il credito per ferie e permessi è stato scongelato. Su cedolino paga il residuo ferie è stato evidenziato a parte rispetto alla maturazione ordinaria. Ad aprile 2018 il rapporto di lavoro cessa. La liquidazione delle ferie e dei permessi maturati e non usufruiti pre-concordato e in fase successiva scongelati, possono essere tassati separatamente.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?