Contratti di lavoro

Negli altri settori l’iter resta complesso

di Giampiero Falasca

I correttivi introdotti dal decreto lavoro intervengono su una fattispecie – quella del contratto di prestazione occasionale – che era nata sulle ceneri del lavoro accessorio (il cosiddetto voucher) e che finora ha scontentato quasi tutti. Infatti, mentre i suoi detrattori lamentano l’eccessiva somiglianza con il regime precedente, chi rimpiange la facilità di utilizzo del voucher ne evidenzia l’eccessivo carico di burocrazia. Se la maggiore complessità del nuovo sistema è un dato difficilmente confutabile, i correttivi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?