Rapporto di lavoro

La irreperibilità non osta alla sottoscrizione del patto di servizio personalizzato

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Patto di servizio personalizzato sottoscrivibile anche dai soggetti dichiarati irreperibili o senza fissa dimora: sono le conclusioni della nota Anpal 30 luglio 2018, n. 9616 , in risposta ad una specifica richiesta di chiarimento avanzata dall'Inps.Previsto dal Dlgs n. 150/2015, il patto viene stipulato tra i lavoratori disoccupati ed il Centro per l'impiego, previa opportuna profilazione del lavoratore, successivamente alla dichiarazione di immediata disponibilità telematica (Did) con la quale il disoccupato "ufficializza" al portale nazionale delle politiche del lavoro ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?